È la boxe per il la costruzione del muscolo utile per? Le risposte differiscono ampiamente nelle risposte. In sostanza, l'approccio per cui ti vuoi allenare è fondamentale. Ogni forma di esercizio rafforza i muscoli. Il punto cruciale è se lo sport del pugilato promuove lo sviluppo della massa muscolare. Isolato, l'allenamento di boxe non è adatto a questo. Solo in concomitanza con un allenamento di forza progettato per la costruzione muscolare, un pugile può ottenere un maggiore successo in questo settore. Ci sono anche effetti indiretti che possono aiutare a costruire i muscoli durante l'allenamento della forza. Un allenamento parallelo non è facile, perché la boxe e l'allenamento della forza sono altrettanto stanchi. In che modo un atleta ora concilia entrambe le forme di allenamento? Fondamentalmente, la risposta è esattamente la stessa di "normale" allenamento di resistenza.

Il pugilato porta i muscoli?

Una cosa è certa: il pugilato è uno sport di resistenza. Esige i muscoli che non sono necessari per l'allenamento cardio "ordinario". Se non ci credi, devi solo spendere qualche "giro" sulla sacca di sabbia. I successivi dolori muscolari saranno una prova sufficiente. Dalla stessa formazione non si ottiene un volume di grandi volumi. Il lavoro effettivo riguardante la costruzione dei muscoli rimane durante l'allenamento della forza. Perché la boxe richiede molta energia, c'è anche il rischio che tu possa perdere massa muscolare senza perdere peso. Se vuoi inscatolare e costruire muscoli allo stesso tempo, hai sempre bisogno di entrambe le forme di allenamento. Nel pugilato, sia che si tratti di sparring, di una lezione di fitness o di un allenamento con un sacco di sabbia, vengono allenati molti muscoli profondi, che si rafforzano, tra l'altro, con i pugni e il gioco di gambe. Inoltre, rinforzi anche il tuo intero sistema muscolare, che ti alleni anche con manubri e macchine in studio. Questo ti darà un vantaggio in termini di allenamento della forza, che altri atleti di forza non hanno. L'aumento di potenza nei muscoli più profondi si ripaga. Insieme ai gruppi muscolari che si desidera allenare, possono, ad esempio, quando lasciare andare o allenare al seno una conversione di forza più alta. Se sono più forti, hai la possibilità di spingere più pesi. Inoltre, ci sono due fattori che sono spesso ignorati in questo contesto. Primo, attraverso il pugilato, impari a concentrarti sul tuo obiettivo. Devi sempre essere completamente sveglio e osservare la tua tecnica, altrimenti potresti ferirti. In secondo luogo, l'allenamento di boxe è l'ideale per rafforzare la tua resistenza e il tuo senso di equilibrio. Entrambi saranno molto utili nell'allenamento della forza. Potresti essere più concentrato nell'eseguire i movimenti giusti. Inoltre, è abbastanza possibile che puoi bilanciare meglio i manubri gratuiti grazie al pugilato.

azione
NUOVO
*Neuer Geschmack*
23.90 IVA inclusa

Da quale angolo dovrebbe essere addestrato?

Dal punto di vista di uno boxer potere è un allenamento di forza orientato ai muscoli piuttosto sconsigliato. Nei combattimenti di pugilato dipende da molte piccole cose. Poiché una velocità ridotta dalla massa muscolare allenata può avere un effetto decisivo sul combattimento. L'allenamento muscolare in questi casi deve sempre essere subordinato al pugilato ed essere progettato per supportare l'abilità di combattimento. Molto diverso è quando pensi di boxe come esercitare con l'aiuto di cui vuoi formare un corpo attraente. Qui, l'enfasi è chiaramente sul lato dell'allenamento della forza. Rafforzando la resistenza e - come descritto - gli effetti indiretti del pugilato sulla costruzione muscolare, ci sono molti effetti di sinergia per te.

Il mix lo fa

Solo attraverso il giusto mix di forza e allenamento cardio è possibile ottenere un corpo ben tonico e ben definito. Questo vale anche, e soprattutto, quando si box contro il sacchetto di sabbia come uno sport di resistenza. Come già indicato, non è facile portare entrambe le forme di allenamento sotto un unico cappello. Se anche la perdita di grasso ha un ruolo per te, c'è una regola d'oro in termini di ordine di allenamento: in primo luogo, l'allenamento della forza deve essere completato. Successivamente puoi passare attraverso lo sport di resistenza. Pertanto, la boxe dovrebbe sempre essere eseguita in base alle unità di forza. La ragione è semplice. Nell'allenamento con i pesi, il tuo corpo consuma le tue riserve di glucosio. Se vai dietro al sacchetto di sabbia, esso drenerà l'energia necessaria direttamente dalle riserve di grasso. Di conseguenza, si perde più grasso rispetto a se si prima box e quindi andare ai dispositivi. Inoltre, si sarebbe troppo stanchi per la boxe, il che renderebbe l'allenamento della forza piuttosto inefficiente. A sua volta, questo può portare a risultati peggiori nella crescita muscolare a breve e medio termine. Ricorda, il tuo allenamento per la forza è fondamentale.

Il muscolo che si accumula durante la boxe rallenta?

I muscoli forti e grandi presumibilmente rallentano. Questo influenza ogni sport di resistenza. Chiunque abbia guardato una maratona sarà d'accordo. I top runner hanno tutti una massa muscolare bassa. D'altra parte, ci sono molti velocisti tra gli atleti che hanno una quantità considerevole di apparati muscolari. I muscoli grandi non devono rallentare il corpo. Il modo ottimale è sempre in un doppio allenamento. Se lavori i tuoi muscoli e poi vai al pugilato, il tuo allenamento sarà estremamente duro. Ma questo è l'unico modo in cui puoi combinare entrambi con successo. Devi ricordare a te stesso che il tuo allenamento di boxe allena anche i muscoli. Gli effetti indiretti funzionano anche nella direzione opposta. Ad esempio, puoi migliorare la tua potenza, il tuo intreccio e la stabilità con un allenamento mirato alla forza.