Addestramento con corda pesante - Scambi con le corde selvagge

la costruzione del muscolo

Ad un certo punto, per ogni atleta di forza arriva il momento di dover cambiare qualcosa. Non farai eccezione. Quante volte hai fatto gli stessi esercizi? A prescindere da quanto sarà noioso a lungo andare, si sta inevitabilmente dirigendo verso la famigerata fase Plateau. Se integri una tecnica di allenamento non convenzionale nel tuo programma, non solo porterà nuovi impulsi nelle tue unità. Soprattutto, animi altri muscoli che probabilmente non erano molto richiesti dai tuoi movimenti precedenti. Originariamente sviluppato per sport combinati speciali come il football americano o le arti marziali miste (MMA), l'allenamento con le corde selvagge - chiamato anche combattimento con la corda o allenamento con corda pesante - ha trovato la sua strada nel mercato di massa. Se stai cercando un metodo altamente efficace che aggiunga un fischio alla tua routine di fitness, fai questo esercizio. Ti riporta alle origini dell'allenamento condizionale. La condivisione non solo aumenta la tua forza, forza e resistenza. Attraverso i movimenti costanti delle corde selvagge lavorerai i tuoi muscoli come mai prima d'ora. Sembra così facile. Questa impressione è ingannevole. Sarai stupito di quanto velocemente la tua frequenza cardiaca aumenti al massimo. Per le corde servono solo pochi colpi.

Di cosa hai bisogno per lo scambio?

In contrasto con i costosi elettrodomestici e le macchine sportive occasionalmente meno efficaci della televisione commerciale, per le situazioni di scambio è necessaria solo una robusta fune dal negozio di ferramenta. Prendi una corda di canapa con un diametro di 2,5 a 5,0 cm e una lunghezza di circa 50 metri. Consigliato è il naso manila resistente e duraturo che non avrà alcun problema con le avversità che infliggerete sui vostri allenamenti. Avrai bisogno di qualcosa per sistemare la corda. È meglio avvolgere un arco attorno a un albero, un palo o qualcosa di simile. Nelle palestre moderne, le corde sono attaccate a dispositivi di fissaggio appositamente progettati o semplicemente avvolte attorno a qualsiasi gamba di una torre del dispositivo. Ad ogni modo, devi creare un ciclo in modo da ottenere due fini. Dopotutto, hai anche due braccia che vogliono essere addestrate. Naturalmente puoi anche chiedere al tuo compagno di allenamento di fare da ostacolo alla corda. In questo caso, se possibile, dovrebbe tenere in mezzo alla corda e prendere una posizione ferma. Le corde selvagge non si chiamano così invano. Può essere molto alto, motivo per cui l'ancoraggio deve essere assolutamente sicuro.

BESTSELLERS
34.90 IVA inclusa
azione
36.00 26.90 IVA inclusa
NUOVO
29.90 IVA inclusa
*Neuer Geschmack*
24.90 IVA inclusa
23.90 IVA inclusa
*Neuer Geschmack*
27.90 IVA inclusa
NUOVO
24.90 IVA inclusa
*Neuer Geschmack*
24.90 IVA inclusa

Come ti alleni con le Wild Ropes?

Ci sono un sacco di esercizi con le parti pesanti che fanno volare il tuo polso alto e il tuo cuore desidera prestazioni ottimali. Le varianti più popolari includono movimenti delle onde, colpi, ciglia, lanci e spirali. In ognuno di questi esercizi devi muovere le braccia su e giù o lateralmente, a seconda dell'esercizio e degli intervalli. Per massimizzare i tuoi risultati, mantieni l'intensità dei tuoi sforzi lo stesso dall'inizio alla fine. Brucerà abbastanza velocemente molto velocemente. Sii consapevole di ciò. Tuttavia, devi resistere.

Inizia con 3 serie da 30 secondi ciascuna e interrompi 45 secondi in mezzo. In media, riceverai da 8 a 10 battiti per pass. Man mano che diventi più forte e il coordinamento e le condizioni sono migliorati, puoi aumentare la durata e ridurre le pause. Potrebbe essere che non puoi fare i 30 secondi. Quindi i muscoli coinvolti durante le precedenti sessioni di allenamento probabilmente non sono entrati in gioco. Non ti preoccupare In termini di un allenamento sano e olistico, questo è un motivo in più per la danza con le corde. Per tutti gli esercizi con le corde selvagge è necessario un supporto stabile, posizionare i piedi alla larghezza delle spalle e stabilizzare la parte mediana andando leggermente in ginocchio e con i glutei. Inoltre, dovresti irrigidire i tuoi muscoli addominali, in modo da non perdere l'equilibrio con le vibrazioni o fare movimenti sbagliati. Presto ti renderai conto di come la situazione di scambio non solo reclamerà le tue braccia e le tue spalle, ma tutto il tuo corpo.

L'allenamento con le corde selvagge

Ecco alcuni esercizi di scambio ben noti. Sono tutti molto esigenti. Scegli i due o tre più adatti a te.

Doppia onda - Afferrare un'estremità della corda con ciascuna delle mani e prepararsi per la posizione di partenza - Mentre si muovono le braccia su e giù contemporaneamente, si creano due onde parallele. - Mantiene la velocità e il flusso delle onde tutto il tempo.

Onde alternate Qui fai quasi la stessa cosa che con le doppie onde. Solo questa volta alzi le braccia alternativamente su e giù. Questo crea due onde nelle due Tauseiten, che corrono alternativamente attraverso la corda.

Baratto duro - Tieni saldamente le estremità della corda tra le mani e portala sopra la testa. - Ora colpisci la corda con tutta la forza a terra. - In alternativa, puoi alternare turni o lavorare con un solo braccio, che cambi dopo il set.

laterale braccio di presa - Metti i piedi saldamente sul pavimento. - Prendi la corda nell'impugnatura superiore. - Le estremità della corda puntano verso l'alto, mentre si tengono le braccia per la posizione di partenza all'altezza del ventre davanti al proprio corpo. - Ora sposta i fianchi su un lato, ruota di conseguenza la parte superiore del corpo e le braccia. - Quindi va immediatamente nella direzione opposta. - Tieni il tempo allo stesso livello per tutto l'intervallo, ma probabilmente lo hai già pensato.

Saltando l'uomo con le corde selvagge Sono sicuro che conosci ancora il salto da sport scolastici. - Per questo esercizio prendi le estremità della corda come nel braccio di presa con la presa superiore. - Tieni le braccia fuori da un angolo. Le mani sono circa all'altezza della pancia. - Dalla base stabile salti ora il jack da salto. - Quando atterrate le gambe sono diagonalmente verso l'esterno. - Allunga le braccia lateralmente il più lontano possibile. - Ora torna alla posizione di partenza.

Doppi cerchi verso l'esterno - Stai di nuovo in piedi alla larghezza del fianco e tieni le estremità della corda nell'impugnatura superiore. - Le braccia mostrano all'inizio diagonalmente verso il basso. - Assicurati che le tue mani siano all'altezza delle anche. - Ora cerchia le due parti della corda verso l'esterno e muovi le braccia su e giù per un giro completo. - La corda può colpire il terreno con calma quando le tue mani si incontrano.

Doppi cerchi all'interno Questo esercizio - avete indovinato - si esegue proprio come le rotazioni esterne. La differenza è fare dentro i cerchi.

"Burpees Tauschlag-squat" - Questo è un esercizio per tutto il corpo, come suggerisce il nome. - Stai con le gambe divaricate e alza le mani, in cui reggi un'estremità della fune nell'impugnatura superiore, diagonalmente verso l'alto. - Ora accovacciati, piega le ginocchia e i fianchi e tieni le braccia vicino al tuo corpo. - Alzati dallo squat e allunga le gambe e alza le braccia il più in alto possibile. - Da questa posizione effettui un doppio scambio duro. - Non appena la fune tocca terra, ti accovacci di nuovo. - Da lì entra fluentemente nel supporto push-up. - Tenere saldamente le due estremità della fune sul terreno. - Quindi torna allo squat e da lì alla posizione di partenza.

Push-pull - Si inizia nella posizione push-up. - Le estremità della corda si trovano direttamente davanti alle mani. - Mentre stringi il core, i fianchi e le spalle sono paralleli al terreno, prendi la fine della corda con la mano destra. - Tirare la corda con forza indietro verso il corpo o l'anca. - La mano sinistra mantiene l'equilibrio. - Rimetti la corda dove l'hai presa e cambia lato.

9.90 IVA inclusa