I 6 migliori additivi per il tuo shake proteico

Die 6 besten Zusätze für deinen Proteinshake 1

Oltre all'appartenenza alla palestra conta il frullato di proteine ai santuari di ogni atleta di forza, poiché fornisce al corpo un duro allenamento con il fluido e il tanto necessario per la rigenerazione dei macronutrienti. Secondo il loro consumo frequente, non è sorprendente che il classico, composto da proteine ​​in polvere e latte o acqua, si sciolga. Per risparmiarti la noia nello shaker, ti presentiamo in questo articolo i 6 migliori additivi con i quali puoi aromatizzare i tuoi frullati proteici.

Aggiunta 1 - Banane surgelate

In molte ricette, i cubetti di ghiaccio vengono utilizzati per dare una consistenza cremosa a un frullato proteico. L'altro lato della medaglia, tuttavia, è che l'acqua ghiacciata diluisce la scossa e la toglie di una parte considerevole del suo sapore. Se i pezzi di banana congelati prendono il posto dei cubetti di ghiaccio nel frullatore, viene creata una consistenza ugualmente cremosa senza perdere alcun gusto. Molto di più, l'uso di pezzi di banana per un sapore più intenso che si abbina in modo discreto con numerosi diversi gusti di proteine ​​in polvere. In particolare, a seguito di un allenamento estenuante, l'uso di frutta perenne ha il vantaggio che il fruttosio in esso contenuto aiuta a trasportare più rapidamente le proteine ​​contenute nel frullato nelle cellule muscolari di quanto non avvenga senza carboidrati a catena corta.

BESTSELLERS
34.90 IVA inclusa
azione
36.00 26.90 IVA inclusa
NUOVO
29.90 IVA inclusa
*Neuer Geschmack*
24.90 IVA inclusa
23.90 IVA inclusa
*Neuer Geschmack*
27.90 IVA inclusa
NUOVO
24.90 IVA inclusa
*Neuer Geschmack*
24.90 IVA inclusa

Aggiunta 2 - burro di mandorle

Il burro di noci è stato a lungo un ingrediente popolare per i frullati proteici di tutti i tipi nella regione anglo-americana, e sta anche guadagnando popolarità in questo paese. Oltre al classico burro di arachidi, il burro di mandorle, che attualmente sta conquistando gli scaffali dei supermercati, è emerso come un'aggiunta gustosa e allo stesso tempo sana. Il burro di mandorle, a differenza del burro di arachidi, ha il vantaggio che, oltre a un contenuto proteico eccezionale, ha un'alta concentrazione di acidi grassi monoinsaturi, che può essere dimostrato di promuovere la salute del sistema cardiovascolare. Inoltre, il burro di mandorle contiene un trio di micronutrienti di calcio, fosforo e magnesio, che favorisce la formazione dell'osso.

Aggiunta 3 - yogurt greco

In particolare, se sei annoiato con l'acqua o il latte come base per il tuo shake proteico, dovresti dare allo yogurt greco una possibilità, in quanto questo dà al tuo shake una consistenza particolarmente cremosa e agisce anche come portatore di sapori. Inoltre, questo prodotto è ricco di proteine ​​di alta qualità e di alcuni importanti micronutrienti come il calcio minerale coinvolto nella formazione ossea. Al fine di evitare inutili calorie sotto forma di grassi saturi, è necessario, tuttavia, astenersi dall'utilizzare la variante tradizionale.

Aggiunta 4 - Polvere di cacao pura

Ammettiamolo: tutti noi amiamo il gusto del cioccolato, quindi perché dovremmo rinunciarci? La pura polvere di cacao è un modo meraviglioso per sentire lo speciale aroma del cioccolato sulla lingua senza sentirsi in colpa, poiché la pura polvere di cacao è priva di grassi e zuccheri aggiunti. La polvere particolarmente aromatica contiene anche fibre, antiossidanti e ferro. Quest'ultimo è coinvolto, tra l'altro, nel trasporto di ossigeno.

Aggiunta 5 - seme di canapa

No, non si tratta di semi di cannabis vietati in questo paese, ma delle cellule germinali di un parente stretto della famigerata pianta del genere delle piante di canapa, da cui si ottiene anche la polvere di proteine ​​di canapa. I semi di canapa, che hanno un sapore di nocciola, quindi contengono livelli relativamente elevati di proteine, che sono caratterizzati in dettaglio da un profilo aminoacidico completo. I semi continuano ad avere un'alta concentrazione di acidi grassi omega 3 e 6 e una percentuale significativa del magnesio minerale, che, secondo gli studi, può promuovere la salute delle navi coronarie.

Aggiunta 6 - polvere di tè verde Matcha

Questo ingrediente davvero eccezionale ha le sue origini nella cucina giapponese, dove è stato usato per secoli e si ottiene schiacciando le foglie di tè. Uno studio dell'Università del Colorado ha rivelato che la polvere, che ha un sapore dolciastro, ha una concentrazione significativamente più elevata di antiossidanti rispetto al classico tè verde. Tra le altre cose, questi micronutrienti promuovono la salute del sistema cardiovascolare e la combustione dei grassi. Infine, abbiamo scelto una ricetta per l'ultimo frullato proteico che è difficile sul palato in termini di gusto e salute e può essere preparato in pochissimo tempo utilizzando un frullatore.
ingredienti:
- 350 ml di latte
- 1 cucchiaio di polvere proteica a scelta
- 1 mezza tazza di yogurt greco
- 3 cucchiaini di semi di canapa
- 1 cucchiaino di burro di mandorle
- 2 cucchiaini di polvere di cacao
- 1 pizzico di cannella
- 1 banana congelata

 

24.90 IVA inclusa
27.90 IVA inclusa