5 errori comuni nella costruzione di massa

5 häufige Fehler beim Masseaufbau 1

Massa e struttura muscolare: L'atleta vuole sembrare ancora più pesante e guadagnare più peso in modo che possa mostrare un successo visibile. Per questo obiettivo futuro quasi sempre viene installato un nuovo programma di allenamento che modifica la dieta. Ma la costruzione di massa sostenibile è un processo individuale che funziona in modo diverso per ogni atleta. Qui sotto ti vogliamo 5 errori illuminare molti atleti impegnati durante il loro processo di costruzione di massa.

1. Dimentica le diete e l'ingrasso

Un grave errore nello sviluppo della massa muscolare e nella costruzione di massa è il desiderio di aumentare il più possibile in chilogrammi in un tempo molto breve. Molti bodybuilder sono orgogliosi di aver guadagnato da uno a due chili in un mese. Certamente questo è un grande successo nel primo anno di allenamento, ma al più tardi al secondo anno, inizia la stagnazione nella costruzione di massa o addirittura la perdita di massa muscolare allenata. Molti atleti di forza si ingrassano con il guadagno di peso e una pletora di calorie nel minor tempo possibile, in modo che consumino sempre più calorie di quelle che effettivamente consumano. Ma dimenticano che stanno solo facendo qualcosa per il peso e la costruzione di massa, ma non per lo sviluppo di una struttura sostenibile dei muscoli. L'ingrasso del corpo porta prima molto peso e massa, ma per questo l'atleta deve forzare le diete nel suo programma nutrizionale più tardi, in modo che la definizione del suo six-pack venga nuovamente alla luce. Tuttavia, questa dieta provoca di nuovo una perdita di massa muscolare, così che l'infastidito edificio di massa dei mesi precedenti era veramente per il gatto. Pertanto, sii intelligente e ricorda sempre che una costruzione di massa sostenibile non può essere causata da una cura per l'ingrasso a breve termine. Per un'efficace costruzione di massa dovresti considerare che un atleta forte, che si sta allenando da cinque anni, usa una massa muscolare molto più lenta di un atleta che è solo al secondo anno di allenamento. Più velocemente guadagni peso, più spesso devi mettere su una dieta in modo da non mangiare troppo. La dieta porta anche alla perdita di preziosa massa muscolare. Quindi non commettere l'errore di un rapido aumento di peso, ma sii paziente e costruisci lentamente e costantemente i muscoli preziosi e buoni. Questa è la strada giusta per il successo della costruzione di massa sostenibile.

BESTSELLERS
34.90 IVA inclusa
azione
36.00 26.90 IVA inclusa
NUOVO
29.90 IVA inclusa
*Neuer Geschmack*
24.90 IVA inclusa
23.90 IVA inclusa
*Neuer Geschmack*
27.90 IVA inclusa
NUOVO
24.90 IVA inclusa
*Neuer Geschmack*
24.90 IVA inclusa

2. Sii flessibile con i tuoi programmi di esercizio e nutrizione

Molti atleti aderiscono rigorosamente a linee guida, raccomandazioni e unità di misura specifiche perché ritengono che, ad esempio, abbiano bisogno di esattamente 40 grammi di proteine ​​per costruire una massa sostenibile. Anche i tempi di allenamento prescritti sono rigorosamente osservati e, nel caso degli atleti, il mondo sta già affogando se possono allenarsi solo per tre giorni invece di quattro volte a settimana. Fa la differenza se prendi 30 invece di 36 pasti a settimana, o ti alleni cinque volte a settimana invece di due volte a settimana. Ma ogni organismo reagisce in modo diverso alle sessioni di allenamento e alle diete, quindi è necessario utilizzare un programma di formazione flessibile per la costruzione di massa sostenibile. Più spesso il tuo cervello si confronta con stimoli diversi, più flessibili e adattabili saranno le tue abilità motorie in nuovi movimenti e situazioni. Spesso ti rendi conto in seguito che il tuo successo nell'allenamento è molto maggiore quando ti alleni di meno. Solo se dissolvi varianti rigide in programmi flessibili, il tuo corpo può anche in futuro, più velocemente e meglio impostare nuove situazioni, che alla fine ti porteranno al successo nella struttura di massa desiderata. Pertanto, prestare attenzione al proprio corpo e modificare costantemente i programmi di allenamento e nutrizione.

3. Il cardio aiuta nella costruzione di massa?

Molti atleti associano cardio solo alla combustione del grasso corporeo. In effetti, un allenamento cardio bilanciato ma anche una salute sostenibile e promuove la performance e la rigenerazione, e quindi può ben servire una struttura di massa desiderata. Soprattutto dopo un intenso allenamento di forza, l'atleta spesso si sente spezzato e demotivato il giorno dopo. Tuttavia, se riscaldi i muscoli con una corsa rilassata sul tapis roulant prima di iniziare le sessioni di allenamento, noterai subito che il seguente allenamento di forza può essere fatto molto meglio. L'allenamento cardio fa circolare i muscoli e può essere utilizzato per la rigenerazione dei muscoli, soprattutto dopo sessioni di allenamento intense e intense il giorno successivo. Inoltre, il sistema cardiovascolare viene stimolato e, incidentalmente, è ancora possibile bruciare tra le 600 e le 700 calorie alla settimana, il che corrisponde a una perdita calorica da 2.400 a 3.200 calorie al mese. Poiché 500 grammi di grasso corrispondono a circa 3.500 calorie, l'atleta con un programma di allenamento cardiovascolare integrato può anche bruciare lungo il percorso fastidioso grasso corporeo.

4. pazienza

Una costruzione di massa sostenibile è un processo lungo che non può essere raggiunto durante le vacanze invernali o in un anno. Certo, puoi guadagnare peso e peso velocemente, ma per ottenere una definizione dei muscoli, hai bisogno di una dieta che possa rovinare tutto. Mentalmente, devi prepararti per un processo a lungo termine che richiede molta pazienza e disciplina. Tutte le tute sono create dopo molti anni di allenamento. Non importa se hai nutrito correttamente o allenato intensivamente fin dall'inizio. Ogni organismo ha bisogno di abituarsi a nuovi sforzi fisici, proprio come il tuo metabolismo deve adattarsi alle nuove diete. Un accumulo di massa in poco tempo ha quasi sempre un aumento significativo del grasso corporeo, che non era certamente il tuo obiettivo. Anche i pesi troppo alti non portano alcun successo duraturo. Invece di iniziare con 75 chili di distensione su panca, dovresti iniziare con 40 chilogrammi e poi aumentare lentamente. Se sei mentalmente preparato per anni per avere successo, allora hai anche la pazienza di raggiungere lentamente e coerentemente il tuo accumulo di massa desiderato e quell'atteggiamento mentale porterà un successo a lungo termine.

5. Perdi la paura del grasso

Molti atleti sono terrorizzati dal fatto che stanno guadagnando troppo grasso invece di costruire muscoli. Questo vale per quegli atleti che vogliono guadagnare 30 chilogrammi di peso in un anno, così come le "anoressiche" che fanno jogging sette volte a settimana e odiano un bicipite pesante. Il grasso è una sostanza nutriente importante ed è inevitabile per la costruzione di massa. Ma la differenza principale è che puoi perdere da due a tre chilogrammi di grasso in poche settimane, mentre la costruzione di due chilogrammi di muscoli può richiedere più di un anno. Pertanto, non si dovrebbe evitare il grasso e solo assicurarsi che i fianchi rimangano sempre magri. Anche nell'elaborazione dei grassi nel corpo, il metabolismo individuale svolge un ruolo significativo, il che significa che ogni persona elabora l'assunzione di grasso in modo diverso. Pertanto, non prestare troppa attenzione all'assunzione di grassi, altrimenti non sarai in grado di vedere alcun successo visibile nella struttura di massa desiderata alla fine.

La costruzione di massa efficiente richiede tempo

Un rapido successo per la costruzione di massa attraverso una dieta diversa o un nuovo programma di allenamento porta a lungo termine, senza successo. Può anche darsi che tu non abbia né peso né forza muscolare. Pensa sempre a lungo termine, istruisci il treno, abbi molta pazienza, sii flessibile e varia i tuoi programmi di allenamento e nutrizione, allora il successo avverrà da solo.

33.90 IVA inclusa