La base per raggiungere i tuoi obiettivi è senza dubbio la dieta quotidiana, che in ogni caso deve essere bilanciata e ricca di proteine. Tuttavia, per ottenere il massimo dal tuo corpo, è necessario ottimizzare l'apporto di nutrienti del corpo, in base all'esperienza pratica. Poiché questo processo richiederebbe anni, se lo affrontassi completamente da solo, abbiamo messo insieme in questo articolo 25 fatti nutrizionali che renderanno molto più facile per te progettare il tuo piano nutrizionale, in modo da raggiungere il tuo obiettivo più velocemente.

Fatto 1 - La colazione non è una perdita di tempo

Anche se molte persone sostengono che fare colazione sia una perdita di tempo, non deve comunque essere realistico. Al contrario, una colazione equilibrata è il modo migliore per iniziare la giornata in quanto il tuo corpo riempie sia la sua piscina di aminoacidi che le riserve di glicogeno.

azione
NUOVO
*Neuer Geschmack*
23.90 IVA inclusa
*Neuer Geschmack*
24.90 IVA inclusa

Fatto 2 - Un livello di leucina stabile favorisce la sintesi proteica

Per ottimizzare la sintesi proteica, è necessario assicurarsi che i livelli di leucina nel sangue rimangano stabili per tutto il giorno, il che può essere ottenuto consumando una piccola quantità di leucina ad ogni pasto della giornata.

Fatto 3 - I carboidrati non sono uguali ai carboidrati

A seconda della composizione corporea, potresti voler utilizzare diverse forme di carboidrati come parte della tua dieta post allenamento. Se il tuo fisico tende ad essere ectomorfo, puoi tranquillamente ricorrere al destrosio o alla maltodestrina ad alto tasso glicemico, mentre come tipo endomorfo dovresti avere maggiori probabilità di usare una maltodestrina a basso indice glicemico.

Fatto 4 - I dadi sono il miglior guadagno di peso

Non ultimo per i loro preziosi grassi e proteine, tutti i tipi di frutta a guscio non sono solo economici, ma soprattutto molto salutari.

Fatto 5 - I BCAA sono spesso sovradosati

Non c'è motivo di consumare grandi quantità di BCAA se non ti alleni bene per più di 60 minuti. Al di sotto di questa soglia, 15 grammi per allenamento sono perfettamente adeguati.

Tagliuzzato BCAA Zero

Fatto 6 - La caseina promuove la sintesi proteica

Consumare 40 grammi di caseina immediatamente prima di andare a letto aumenta la sintesi proteica del tuo corpo fino al 26% durante la notte.

 

Proteine ​​della caseina

Fatto 7 - Il sonno ottimizza il bilancio ormonale

Se vuoi davvero aumentare la massa muscolare o perdere grasso, dovresti assicurarti di ottenere circa 8 ore di sonno al giorno, poiché questo ti aiuterà, ad esempio, a ottimizzare la concentrazione dell'ormone bruciato con grasso leptina.

Fatto 8 - Pasta nonostante la dieta a basso contenuto di carboidrati

La via d'uscita per tutti gli appassionati di noodle che seguono una dieta a basso contenuto di carboidrati è l'uso di spaghetti shiritaka che sono glucomannani e quindi non hanno né carboidrati né un significativo potere calorifico.

Hai già testato la nostra pasta a basso contenuto di carboidrati?

Pasta fitness

Fatto 9 - La vitamina D è essenziale

Soprattutto nelle nostre non necessariamente latitudini assolate, tutti dovrebbero assumere vitamina D in più almeno nella stagione oscura per rafforzare il sistema immunitario e ottimizzare l'equilibrio ormonale. Tuttavia, bisogna fare attenzione che il prodotto utilizzato sia una vitamina D3.

Fatto 10 - La carne bovina convenzionale non è male

Anche se la carne di bovini nutriti esclusivamente con erba ha un contenuto di omega 3 leggermente più alto, è vero che il manzo convenzionale non è affatto inferiore, quindi puoi risparmiare denaro extra.

Fatto 11 - Molto aiuta molto

Se vuoi guadagnare terreno, la prima domanda dovrebbe essere se attualmente stai mangiando abbastanza cibo. Sarai stupito di quali meraviglie si possano fare in termini di costruzione muscolare, semplicemente aumentando l'assunzione di cibo.

Fatto 12 - L'intensità non è sempre migliore della resistenza

Questo fatto è particolarmente vero nel contesto delle diete a basso contenuto calorico, in cui è meglio mantenere un deficit calorico moderato per un periodo di tempo più lungo rispetto alla pratica di una dieta intensiva.

Fatto 13 - La stabilizzazione dello zucchero nel sangue è più facile del previsto

Se si desidera stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue in modo semplice, è possibile utilizzare resveratrolo, curcumina e tè verde.

Fatto 14 - Se vuoi il massimo, devi investire il massimo

Poiché è indubbiamente il tuo obiettivo di sviluppare il tuo corpo nel miglior modo possibile, dovresti anche adattare la tua dieta ad esso ed essere consapevole che questo non è sempre piacevole, ma è propositivo.

Fatto 15 - La creatina è l'integratore più efficace

Nella giungla degli integratori alimentari, la creatina è uno dei pochi prodotti che ha effettivamente un effetto misurabile positivo sullo sviluppo della forza e quindi indirettamente sulla crescita muscolare.

Creatina HCL Powder Pro

Fatto 16 - Prima riduci il grasso corporeo, poi accumula

Il vantaggio di questo metodo è, tra le altre cose, che la sensibilità all'insulina nella fase di accumulo è significativamente più alta, se prima avevi la percentuale di grasso corporeo più bassa possibile. Inoltre, le persone con un basso contenuto di grasso corporeo appaiono significativamente più muscolose.

Fatto 17: i frutti fanno bene

Dovresti dire addio alla fiaba che il fruttosio fa male a te, quindi eviti i frutti. Al contrario, la frutta è sicuramente parte della vostra dieta in quanto è una delle più preziose fonti di fibre e sostanze fitochimiche.

Fatto 18 - Non è normale essere magri in questi giorni

Poiché essere snelli non è normale, devi fare anche cose che non sono normali per molte persone. Questi includono, tra le altre cose, la preparazione di cibi freschi e la rinuncia al fast food non necessario.

Fatto 19 - L'olio di pesce non influisce sullo zucchero nel sangue

Sebbene l'olio di pesce abbia indubbiamente molte proprietà benefiche per il tuo organismo, non influisce sui livelli di zucchero nel sangue.

Omega 3

Fatto 20 - La variabilità è buona, ma sopravvalutata

Contrariamente all'ipotesi che il dimagrimento implichi la massima variabilità possibile nelle scelte alimentari, gli studi hanno dimostrato che la maggior parte delle persone magre tende a non consentire ampi valori anomali come parte della loro dieta.

Fatto 21 - Le diete a basso contenuto di carboidrati non abbassano la sensibilità all'insulina essenzialmente

Molti critici delle diete low carb affermano che riducono significativamente la sensibilità all'insulina, quindi l'assunzione di carboidrati è subottimale. In realtà, la riduzione della sensibilità all'insulina è così marginale che è trascurabile.

Fatto 22 - La combustione dei muscoli è normale

Bruciare nei muscoli durante l'esercizio è una sensazione completamente normale nel contesto della costruzione muscolare. Inoltre, se si tenta di ridurlo utilizzando alte dosi di antiossidanti, si farà anche in modo che la sensibilità all'insulina diminuisca.

Fatto 23 - L-carnitina può ridurre l'iperacidità

L'assunzione di L-carnitina può ridurre l'eccessiva acidificazione dei muscoli, che è già garantita da una dose di 2 grammi al giorno.

Liquido di L-carnitina puro

Fatto 24 - Le tossine inibiscono un corpo

In ogni caso, le tossine che entrano negli alimenti attraverso la produzione, l'imballaggio o la preparazione hanno il potenziale per rallentare lo sviluppo del tuo corpo interferendo con il tuo metabolismo.

Fatto 25 - Il malato di citrullina è sottostimato

Sebbene il citrato malato, che in questo paese non sta guadagnando terreno in modo ingiustificato, abbia già una cerchia consolidata di utenti, è troppo spesso sottovalutato in termini di efficacia. Di particolare interesse è il fatto che il supplemento provoca un aumento significativamente maggiore nel livello di arginina nel sangue rispetto all'assunzione di prodotti di arginina pura o altri prodotti NO. Il dosaggio ottimale è di 6 grammi al giorno.

Citrullina in polvere Pro

 

Questo elemento è stato inserito in cibo e taggato .