I principi del bodybuilding

la costruzione del muscolo

La filosofia del bodybuilding determina più delle altre variabili (dieta, metodologia di esercizio, ecc.) Il successo del bodybuilding. È la scienza più completa e accurata di sempre, contrariamente alla credenza popolare. Grazie alla filosofia, l'uomo può prima percepire la natura e la percezione porta alla conoscenza e al concepimento. Le persone sono in grado di osservare l'ambiente circostante e quindi di costruire un sistema gerarchico basato sui concetti che identifica e classifica gli eventi reali. Anche il bodybuilding ha i suoi principi come scienza applicata. Ecco i principi di base che sono alla base del processo di bodybuilding. Al livello fondamentale degli sport di potenza, non ci sono altri principi. Pertanto, dovresti imparare e comprenderli per raggiungere i tuoi obiettivi di bodybuilding.

I principi del bodybuilding

Principio 1: stimolazione e adattamento
Con ogni esercizio, i muscoli sono fisicamente stressati ed esposti a stimoli appropriati. Questi stimoli tentano il tuo corpo ad avviare adattamenti o processi di adattamento. Oltre alle fibre muscolari, tale procedura include anche il sistema nervoso centrale (SNC) e le articolazioni. L'adattamento avviene prima nel sistema nervoso centrale, che spesso porta ad un rapido aumento della forza. Sono necessari circa 21 giorni per solidificare una giunzione neuromuscolare. L'adattamento del sistema nervoso centrale è il processo per aumentare la generazione di forza. La capacità di generare la forza massima in un secondo (watt) diventa più efficiente adattando il sistema nervoso centrale. Il tuo corpo ha bisogno di queste tre settimane per aumentare la sua efficienza nello spostamento simultaneo di più gruppi muscolari. Un secondo tipo di regolazione è l'adattamento muscolare. Agisce stimolando la sovrastimolazione dell'insufficienza muscolare, consentendo il rilascio di ormoni androgeni e anabolici dai sistemi endocrini. Allo stesso tempo, l'allenamento causa danni ai muscoli che consentono un aumento della sintesi proteica. Teoricamente, l'adattamento dovrebbe sempre verificarsi e, a seconda del numero di ripetizioni, influire sui muscoli o sul SNC.

BESTSELLERS
34.90 IVA inclusa
azione
NUOVO
29.90 IVA inclusa
*Neuer Geschmack*
24.90 IVA inclusa
23.90 IVA inclusa
NUOVO
24.90 IVA inclusa
*Neuer Geschmack*
24.90 IVA inclusa

Principio 2: non tutte le stimolazioni muscolari sono ugualmente efficaci
La stimolazione è efficace solo quando raggiunge i sistemi endocrini del tuo corpo. Solo allora vengono prodotti gli ormoni necessari (hGH, IFG-1, testosterone, insulina, ecc.) E inizia la loro distribuzione. Stimolando il tuo corpo con l'allenamento della forza, questi ormoni vengono rilasciati. Gli stimoli possono essere applicati in diversi modi. Se si irrita il maggior numero possibile di cellule tissutali del sistema endocrino allo stesso tempo, il rilascio dell'ormone verrà aumentato o addirittura massimizzato. Allo stesso tempo, è possibile raggiungere la massima secrezione di ormoni per la costruzione dei muscoli. Per ottenere una stimolazione così completa, devi lavorare contemporaneamente su più gruppi muscolari. Un rilascio ormonale massimo segue un massimo adattamento muscolare. Il modo migliore per farlo è usare movimenti blended (es. Bilanciere a bilanciere, squat, bilanciere o panca piana). Portano a una rapida crescita muscolare e al rilascio di grandi quantità di ormoni per la costruzione dei muscoli. Questo a sua volta provoca un aumento della sintesi proteica cruciale per la crescita muscolare.

Principio 3: la costruzione muscolare dipende dalla disponibilità di macronutrienti
Puoi costruire muscoli con successo solo se mangi i macronutrienti giusti. Riguarda l'offerta e la domanda nel bodybuilding. Il tuo allenamento stimola il tuo corpo a cercare minerali, vitamine e macronutrienti. Solo quando questi sono presenti in quantità sufficienti possono essere riparati i danni muscolari causati dal sollevamento pesi. Se non trova il tuo corpo in quantità sufficiente, porterà a reazioni avverse. O i tuoi muscoli rimangono grandi o diventano più sottili perché il tuo organismo deve ricorrere alle proteine ​​immagazzinate nei muscoli per produrre gli aminoacidi necessari. Quindi non è necessario andare in palestra. La formazione sarebbe una perdita di tempo.

Principio 4: il recupero è fondamentale per la crescita muscolare
Una media di un terzo della sua vita è in una delle quattro fasi del sonno. Un bodybuilder ha bisogno di periodi di riposo aggiuntivi a causa del carico elevato, che egli integra in modo intelligente nel piano di allenamento. L'organismo umano funziona in cicli. Grazie al rilascio di insulina e ormoni della crescita, il corpo si ripara durante il sonno e allo stesso tempo riduce il grasso e i muscoli. Solo se dormi a sufficienza, questi ormoni possono essere rilasciati e quindi i processi così importanti vengono attivati. Se non dormi abbastanza, diventerai sensibile a un rilascio correlato allo stress dell'ormone cortisolo, che comporterebbe una perdita inutile di muscoli. Quindi prenditi il ​​tempo necessario per recuperare, dormire per sette-otto ore e assicurati di avere la giusta quantità di riposo tra gli allenamenti (almeno 48 ore per il gruppo muscolare stressato).

conclusione

Il bodybuilding è una scienza applicata basata su principi guida. L'aderenza a questi principi implacabili porta alla continua costruzione muscolare. Quando allinei il tuo allenamento e la tua vita con questi principi di base del bodybuilding, otterrai il successo che desideri.

NUOVO SAPORE
24.90 IVA inclusa